Vestigia

C.E. Heil: Snow Bunting (1890-1948)

C.E. Heil: Snow Bunting (1890-1948)

 

Piovono cigni di polvere chiara
su questo nostro rifugio scavato
sotto la neve. (Ascolta!)
Tanti soffici tonfi
fan eco a sordi rumori di passi.
Mille cigni nel sereno di cenere:
è un bianco stillicidio.
(Vieni fuori a guardare?)
– Penso se avrei il coraggio
di guardarli morire… –
Cadono tante minuscole morti
candide sul nostro nido. (In silenzio)
Tra la neve svolazzano, si posano.
Tutto è una coltre di ombre.
E se un giorno verranno a cercarci,
ci troveranno sepolti da neve
e ricordi di luce:
sulla terra assiderata noi due,
reliquie ancora pulsanti di vita.

 

 

Vito Santoliquido
21.10.12
Licenza Creative Commons

Annunci